Leader Ship, Giovani Che Cambiano Rotta

Giornate di formazione per diventare protagonisti sul territorio
24 – 25 – 26 Novembre
Cascina Caccia, via Serra Alta 6, San Sebastiano Po (TO)

Formazione aperta a tutti i giovani di età compresa fra i 15 e i 29 anni residenti in uno dei comuni del Piano Locale Giovani di Chivasso.
Formazione, vitto e alloggio sono gratuiti per tutti i partecipanti!
Posti limitati, per informazioni scrivere a forum.giovani.chivasso@gmail.com o al numero 3492367201

PROGRAMMA

Venerdì 24 Novembre
16.00-18.30: Team building – attraverso ice-breaking games e attività di cooperazione, il modulo mira a creare un gruppo consapevole e motivato a lavorare insieme per raggiungere obiettivi comuni
19.00: Cena

Sabato 25 Novembre
8.00: Colazione
9.30-13.00: Contrasto all’esclusione – attraverso giochi di ruolo e attività esperienziali, il modulo si concentrerà sulla creazione di uno spazio sicuro che sappia contrastare ogni forma di esclusione, discriminazione e violenza
13.00-14.00: Pausa pranzo
14.00-16.30: Partecipazione e cittadinanza attiva – attraverso dei workshop mirati, il modulo sarà incentrato sui concetti di protagonismo giovanile e responsabilità individuale e collettiva, per infondere nei partecipanti la motivazione a partecipare attivamente alla vita pubblica del loro territorio locale come punto di partenza per un più ampio discorso sulla cittadinanza Europea
17.00-18.30: Decision making process – tramite dei lavori di gruppo e delle simulazioni, il modulo mira a sperimentare come il processo decisionale sia un aspetto estremamente delicato del lavoro in team; un’analisi SWOT permetterà di monitorare le sfide che si apriranno davanti al gruppo e prevedere delle possibili soluzioni creative, con un particolare focus sul rispetto della gender equality nel processo
19.00: Cena
21.30: Concerto con Mon-Key e Muddy Mama Davis

Domenica 26 Novembre
8.00: Colazione
9.30-11.00: Progettazione – attraverso una presentazione del ciclo del progetto i giovani partecipanti avranno la possibilità di acquisire competenze sulle diverse fasi della progettazione, con un focus specifico sull’analisi dei bisogni del territorio e l’individuazione delle fonti di finanziamento più appropriate
11.30-13.00: Tecniche di ENF – dopo un’approfondita presentazione dell’Educazione Non Formale, in questo modulo si introdurrà un “secondo sguardo”, ripercorrendo le diverse tecniche di formazione che il gruppo avrà sperimentato nei moduli precedenti per poi astrarle, analizzarne le dinamiche e valutarne la replicabilità
13.00: Pranzo e saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *